Sigma Barcellona – Morpho Basket Piacenza 95-61

La Sigma Barcellona strappazza la Morpho Basket Piacenza per 95-61 e si aggiudica a man basse gara uno. I padroni di casa costruiscono subito un break di dieci punti nel primo parziale con Lukauskis quasi impeccabile dalla distanza. In avvio di secondo quarto Piacenza recupera con tre bombe dai sei e settantacinque che la riportano a meno uno, ma a pochi minuti dall’intervallo lungo il nervosismo dei biancorossi consente alla Sigma di portare un nuovo allungo. Nel secondo tempo c’è solo Barcellona, Piacenza, invece,  sparisce del tutto, male Harrison ed Anderson, Voskuil quasi irriconoscibile. Uniche note positive i due giovani De Nicolao e Casella e l’eterno Perego. Ora i biancorossi dovranno resettare ed in fretta questa sconfitta per presentarsi al meglio a gara 2 in programma per venerdì sera, al Pala Alberti.

blank


Piacenza
parte con: De Nicolao; Casella; Anderson; Harrison; Amoroso

Primo quarto:
Palla due di gara uno: quarti di finale di Lega Due. Una serata storica per la Morpho, che per la prima volta nella sua storia arriva così in alto.
Iniziata la gara al Pala Alberti. Anderson a segno; subito pareggio di Barcellona 2-2. Barcellona passa in avanti con  Lukauskis 4-2. Penetrazione di De NIcolao. C’è un fallo fischiato a Da Ros: 1/2 di De Nicolao. Piacenza passa in vantaggio di nuovo 4-6. Martin in lunetta: Martin 1/2. Tripla di Da Ros 9-8. Allunga ancora la Sigma 12-8. Preoccupante break della Sigma 17-8 (parziale di 8-0). Voskuil perde il contatto con la sfera. Fuori Anderson, dentro Perego.  Barcellona dilaga 21-8. Infante realizza in sottomano 21-10. Fallo fischiato alla difesa di casa: Voskuil fa 0/2 dai liberi. Rientra Casella per Harrison. Passera serve Perego a segno 22-12. Il quarto termina 22-12. Piacenza carente soprattutto dai sei e settantacinque.

Secondo quarto: Due Bomber di Voskuil riaprono la partita 22-18. Altra tripla, questa volta è Casella a realizzarla 22-21. Sacco chiama time out. Bucci ferma Voskuil con un fallo. Ancora Voskuil: sorpasso di Piacenza 22-23. Dordei riporta avanti i padroni di casa 24-23. Magia di Passera per Infante a segno 24-25. Nonostante le precarie condizioni fisiche, risente ancora della botta rimediata a Sant’ Antimo, Passera sta giocando ad altissimi livelli. Ancora avanti Sigma con Mocavero 26-25. Antisportivo fischiato a Piacenza e Bucci realizza 2 liberi su 2 (28-25 a 3 minuti e 28 dalla fine). Ricky Perego a segno 30-27. Mocavero raccoglie bene un rimbalzo 32-27. Amoroso non sbaglia, ma Lukauskis risponde 34-29. Grande tripla di Perego 34-31. Hicks dai liberi 36-31. Lukauskis realizza da tre 39-31. Si va all’intervallo lungo. La differenza l’hanno fatta soprattutto i tanti rimbalzi in attacco conquistati da Barcellona. A Piacenza è mancato soprattutto Anderson, prestazione non all’altezza per ora.

Intervallo lungo

Terzo quarto: Barcellona si porta a dieci punti di vantaggio 41-31. Piacenza si riporta sotto 41-36. Green stoppa De Nicolao. Lukauskis impeccabile 44-36. Dai liberi Barcellona con Mocavero 0/2. 46-40 a segno Harrison.  Anderson nervoso, commette fallo su Da Ros. Rimbalzo di Alan Voskuil che subisce anche fallo. Corbani parla intensamente ad Anderson in panchina. Bella azione in angolo di Harrison che si gira d’istinto. Bomba di Bucii 49-42. Fallo di Da Ros. Palla persa di Passera, ma c’è il recupero di Harrison e Perego schiaccia a canestro 49-44. Dordei 1/2. Lukauskis decisivo 53-44. Infante risponde da tre punti 53-47. Tecnico ad Infante: Dordei dai liberi 2/4. Attacca Barcellona e realizza Mocavero 59-47. Tripla devastante di Hicks 61-49. Fallo in attacco di Harrison. Gli arbitri oggettivamente non stanno aiutando Piacenza. Mocavero realizza in sottomano 64-49.

Ultimo quarto: Tripla di Dordei 67-49. Barcellona sta esprimendo un gioco di squadra notevole, con tante penetrazioni a segno; Piacenza fatica.  Dilagante Barcellona 71-51, la partita non ha più storia. Emblematica la disattenzione di Amoroso che con il pallone fermo fra le mani si fa scippare la sfera da un avversario. 2/2 di Dordei 73-51. Questa sera sono un pò mancati Anderson, Harrison e Voskuil. Le uniche note positive arrivano da De Nicolao, Casella  e Perego che hanno fatto il possibile. 75-53. Perde palla in attacco Piacenza e Hicks realizza 77-53: buio pesto per la Morpho. 80-57: tanti errori di nervosismo, forse la Morpho più insicura della stagione. Altra tripla, l’ennesima di Lukauskis 83-57. De Nicolao 2/2 dai liberi 83-59. Finisce 85-59.  Barcellona fa quello che vuole 93-61. Finisce 95-61.

———————————————————————————————-

Ogni martedì ospiti in diretta i giocatori del Moprho Basket Piacenza – ore 14:30  in onda sulle frequenze di Radio Sound (Fm 95.0 – 94.6 – Ascolta).

Radio Sound è Radio Ufficiale del Piacenza Basket, Piacenza calcio e Piacenza volley. Radio Sound, la Radio 100% Grande Sport!

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank