Incontro:”Paolo Volponi. Tra letteratura industria politica”

Mercoledi’ 23 maggio alle 21 all’Auditorium fondazione di via Sant’Eufemia 12 è in programma l’incontro intitolato “Paolo Volponi. Tra letteratura industria politica” Ne discutono tra loro e con i presenti Alfonso Berardinelli e Emanuele Zinato.

In Paolo Volponi (1924-94), dirigente Olivetti dal 1956 al 1971, i decenni “industriali” si intrecciano con la produzione narrativa: Memoriale è del 1962, del 1965 La macchina mondiale, Corporale esce nel 1974. Le mosche del capitale (’89) pone in tensione l’esperienza olivettiana con quella successiva in Fiat; La strada per Roma, del 1991, è il rifacimento di un “romanzo di formazione” concepito tra metà anni Cinquanta e primi Sessanta. Dal 1983 al ’93, nel decennio della caduta del Muro e dell’implosione dell’esperienza sovietica, Volponi è altresì impegnato come senatore comunista: della sollecitazione politico-letteraria originata dall’esperienza parlamentare, reca testimonianza il volume postumo: Paolo Volponi, Parlamenti, a cura di E. Zinato, Ediesse 2011.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank