Paparo: “Resterò in Consiglio Comunale a capo dell’opposizione”

“Si è verificato un terremoto politico a livello nazionale e a Piacenza abbiamo limitato in modo più che dignitoso i danni”. Andrea Paparo, candidato sindaco del centrodestra uscito sconfitto dal ballottaggio di ieri che ha visto nuovo sindaco di Piacenza Paolo Dosi, si definisce soddisfatto: “Al Centro-Nord Italia, Piacenza ha ottenuto il risultato migliore. Considerando la situazione politica di grave incertezza non possiamo che complimentarci con noi stessi”. “Sicuramente avvieremo un confronto interno al Pdl e faremo autocritica come è giusto che avvenga in occasioni come questa, però se guardiamo al panorama nazionale abbiamo certamente poco da rimproverarci”. Alla domanda, poi, se rimarrà in Consiglio Comunale a capo dell’opposizione, Paparo risponde: “Sì, penso proprio di sì”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank