Big Match: Juventus – Piacenza 4 – 0

Juventus – Piacenza 4 – 0 Commento: ore 20.31 fischio d’inizio. Neanche il tempo di sporcarsi le scarpette che Trezeguet libera un sinistro da i 20 metri e insacca il primo gol. 40 secondi è Juve in vantaggio in casa. La partita si fa già complicata. Degano si guadagna un calcio di punizione a 1 metro dall’area sulla sinistra; prova direttamente in porta la esce abbondantemete sulla sinistra. Partita a ritmo elevatissimo. Un cross di Stamilla in mezzo all’area ma cacia non ci arriva per un niente. Un altro cross di Nef ancora a cercare Cacia ma Boumsong  in qualche modo permette a Buffon di recuperare la palla. Neanche il tempo di rinfiatare che Del Piero serve Nedvev che sferra un tiro dal limite che fa la barba al palo di destra. Ritmi altissimi grandi emozzioni. tiro di prima di stamilla impegna Buffon, palla in angolo. 18esimo minuto il ritmo è sempre alto. Punizione Patrascu sulla palla pallone centrale Buffon in anticipo su tutti. Contropiede della Juve Trezeguet sferra un tiro, Coppola risponde. Sulla Fascia stamilla trova un varco cross rasoterra per Cacia che sbaglia il tiro di prima. Bel Piacenza e Juve pericolosa in contropiede. Un bellissimo cross di Birindelli per Trezeguet e Degano vola in alto e lo anticipa. al 27esimo buffon su retro passaggio rischia grosso provando un dribling da "campione" su Cacia rischiando grosso. 32esimo Ammonito Bousong. Punizione sulla sinistra , Degano sulla palla. 7 giocatori in area e un’altra punizione di Degano tirata malissimo. Subito dopo Birindelli sulla destra mette in mezzo un pallone pericoloso che in qualche modo viene rinviato. Pressing alto del Piacenza. Ottimo prestazione finora per i biancorossi. Corner pericoloso di Nedved, Tresegue mette giu la palla nell’area piccola sulla destra, la rimmette in mezzo Nedved recupera palla sulla sinistra ma per fortuna nostra sbaglia il cross. 41esimo juve pericolosa in due occasioni con Tresegue e Nedved. Poi il Piacenza con Nocerino sulla sinistra prova un colpo desterno che passa a un ninete dal palo sinistro.Diversi errori per i padroni di casa. Punizione per la juve, Del Piero sulla palla Coppola anticipa tutti. 45 minuti puntuali e l’arbitro fischia la fine del primo tempo.Olimpico di Torino il primo tempo finisce 1-0. Un’attimo di pausa Torniamo tra meno di 10 minuti. Radio Sound in diretta l’emozione del gol!! 2° Tempo. Squadre in campo come nel primo tempo. 21.33 fischi  dell’arbitro. Ancora una leggerezza di Buffon che rischia allungando il pallone per rinviare. Incredibile…Lancio per Del Piero in area dribling, Coppola esce su Del Piero e l’arbitro fischia il rigore per un fallo dubbio. Delpiero dagli 11 metri e palla in rete 2-0. Piacenza che reagisce subito con Degano che dopo essersi liberato bene fa partire un tiro impegnando buffon; palla in angolo ed un’altro pericolo per la porta Bianconera. una splendida serie di dribling di Nef al 10° senza conclusione. Dentro Camoranesi  fuori Marchinni; Fuori Degano. Cross di Nef Nocerino ci arriva ma Buffon si fa trovare pronto. Altro cross stavolta di Gemini in area dive c’è Cacia che viene anticipato con i pugni da Buffon. Finora risultato immeritato per il Piacenza che insite. Calcio di punizione pericilossimo  per la juve al limite. sulla palla Alex Del piero; Gol 3-0 ottimo calcio di punizione. Noi giochiamo e la juve segna. Iorio promo per un campio nelle file del Piacenza. Neanche il tempo per il cambio e Campagnaro viene espulso per un fallo sospetto su Del Piero. Dentro Paro e fuori Zanetti e Iorio per Stamilla. Nonostante tutto il piacenza non molla, pressando la squadra bianconera fino al limite dell’area. Altro cambio Simon per Cacia. Palladino per Trezegue. e’ la Juive a tenere il possesso della palla solo grazie al giocatore in più in campo. Partita chiuisa ma i nostri insistono cercando il gol della bandiera.con una serie di belle giocate di Nocerino, Nef, Riccio e altri.3 minuti di recupero segnalati dal quarto uomo. E c’è tempo per la tripletta di Del Piero su passaggio di Nedved in area doppio drigling e palla alla destra del portiere. Bel gol. 4-0. Ottima partita per il Piacenza ceh avrebbe meritato di più. Appuntamento a sabato prossimo contro il Treviso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank