Tre mesi e dieci giorni per il rumeno che aveva dato in escandescenza a Riv

Rivergaro, un operaio rumeno di 40 anni  ha patteggiato 3 mesi e 10 giorni dopo essere stato arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo era stato notato immobile sulla sua auto, parcheggiata in modo da intralciare il traffico. All’intervento della pubblica assistenza Sant’Agata, l’uomo aveva però cercato di ripartire, ma appariva visibilmente ubriaco. All’arrivo dei carabinieri aveva dato in escandescenza: inevitabili le manette e l’epilogo in tribunale.  

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank