Successo per il “VIII Trofeo Città di Piacenza” di tiro con la pistola

L'”VIII Trofeo Città di Piacenza” di tiro con la pistola grosso calibro si è chiuso con 166 gare disputate al poligono in un week end. Il Tiro a Segno Nazionale ha così partecipato al “Memorial Day per non dimenticare” organizzato dal SAP, il Sindacato Autonomo di Polizia, in memoria di tutte le vittime del dovere delle Forze Armate e Forze di Polizia.

blank

La dottoressa Marilena Razza, Viceprefetto di Piacenza, insieme con Ciro Passavanti, segretario provinciale Sap, Milo Manni, rappresentante dell’Arma dei Carabinieri e con l’Ispettore Massimo Mingardi del Corpo di Polizia Municipale, ha premiato i primi tre classificati in ogni categoria di gara. Per la categoria “Lady” le tiratrici premiate sono state: I classificata Cinzia Guarnieri, II Chiara Pizzasegola, III Roberta Cobianchi. Categoria “Semiauto Senior”: I tiratore classificato Gianfranco Napoli, II Franco Piccoli, III Maresciallo Vincenzo Ruocco. Categoria “Tanfoglio”: I classificato Giuseppe Grazziotti, II Giuseppe Ledda, III Fabio Rossi. Categoria “Revolver”: I Maresciallo Enrico Rizzo, II Fabio Rossi, III Francesco Piccoli. Categoria “Semiauto amatori”: I Giuseppe Grazziotti, II Giovanni Bricchi, III Mirco Bianchini. Infine per la categoria “Semiauto agonisti”, sono stati premiati i seguenti tiratori: I Francesco Piccoli, II Maresciallo Enrico Rizzo e III Tommaso Civardi. Inoltre ha vinto una pistola Tanfoglio, donata dalla nota fabbrica italiana di armi al T.S.N. di Piacenza in occasione del Trofeo, Dario Civardi, direttore del poligono. La dottoressa Marilena Razza, Viceprefetto e tiratrice, ha ricordato l’impegno di tutti i soci nel portare avanti uno sport e una struttura, quella del poligono, che richiedeno impegno e serietà.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank