Mercato – Scarinzi nuovo mister del Villanova. Cornelli resta alla Valtidone

Proseguono senza soste le trattative di calcio mercato. Per quel che riguarda il futuro del San Nicolò Marsaglia, siamo ai dettagli. L’accordo tra la vecchia dirigenza composta da Pier Giulio De Micheli e Marco Betti e il nuovo proprietario Salvatore Rizzo è certo. Adesso occorre trovare l’accordo con l’Amministrazione Comunale di Rottofreno per poter permettere alla neonata società (il cui nome dovrebbe essere Fiore San Nicolò) di giocare sul Comunale di Via Riva Trebbia.

Passando ad altre notizie, è rientrato l’allarme Luca Chiaia. Infatti il forte attaccante del Sant’Angelo, nei giorni scorsi sulle colonne di un quotidiano lombardo, aveva manifestato qualche dubbio sul suo avvenuto passaggio alla LibertaSpes, ma dopo un chiarimento telefonico con il presidente della società cittadina Marco Gatti tutto è stato risolto. L’attaccante insieme a Comisso e Serio (entrambi ex Sant’Angelo) sarà regolarmente a Piacenza il 2 luglio, giorno della presentazione della squadra che avverrà durante il Torneo Libertas, per porre la firma sul contratto che legherà i tre alla LibertaSpes in Eccellenza nella prossima stagione.

In Prima categoria, invece, sarà il parmense Roberto Scarinzi il nuovo allenatore del Villanova, mentre Massimo Cornelli resta alla guida della Valtidone e con lui viene confermato anche il suo staff composto da Dosi e Visentini.

In chiusura, spazio per Maurizio Vici che è il nuovo responsabile e direttore tecnico del settore giovanile della Besurica.