Juventus-Piacenza un arresto dopo la gara

Dopo la partita Juventus-Piacenza, è stato arrestato il 20enne imbianchino Maurizio Ancona, residente nel cuneese. Le riprese effettuate dalle telecamere all’interno dello stadio hanno mostrato che il giovane aveva inveito ripetutamente contro il settore ospiti, colpendo più volte il vetro che separava le tifoserie all’Olimpico, tirando anche una bottiglia contro i piacentini.                

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank