Via Soprani, litigio tra marito e moglie finisce a pugni in faccia

blank

Lite furibonda tra coniugi ieri alle 18 in via Soprani. I due, piacentini di 41 e 47 anni in fase di separazione, sono stati identificati dalla polizia che in un primo momento, vendendo vestiti sparpagliati sulle scale del condominio, li ha invitati alla calma.

blank

Dopo essersi allontanati, però gli agenti sono dovuti tornare per un secondo intervento. Al centro del diverbio la presunta volontà dell’uomo di sottrarre dalla casa alcuni beni, decisione a cui si è fortemente opposta la donna. L’ex moglie, stando al racconto, sarebbe stata colpita con un pugno al volto. Il tutto davanti al figlio minorenne. La 41enne è stata trasportata al pronto soccorso e affidata ad una struttura protetta per la notte.

 

Altre di cronaca

Ieri alle 13,30 ai Giardini Margherita gli agenti della polizia hanno notato tre tunisini di 26, 27 e 22 anni, mentre uno di questi ha cercato di disfarsi di uno spinello. Un altro ha consegnato un pezzo di hascisc ed è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Furto di due biciclette in via Mafalda di Savoia. Sono sparite da un garage interrato, una Scot e una Frera per un valore di 3mila euro totali. A denunciare l’ammanco è stato l’inquilino dell’appartamento.

Due vassoi di dolci per ringraziare i ragazzi delle volanti. Sono arrivati ieri in questura da parte di una residente di via Roma. “Grazie mille. Quando vi chiamiamo ci siete sempre” era il contenuto del biglietto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank