Lodi, arrestato il vicecomandante della polizia provinciale

Angelo Ugoni, vicecomandante della polizia provinciale di Lodi, è finito in manette. Con lui in carcere anche un agente della polizia locale della provincia di Como e l’amministratore delegato di una conceria di Somaglia. Stando alle accuse, Ugoni avrebbe ricevuto denaro e beni per coprire gli scarichi industriali della conceria. Il valore complessivo dei beni sequestrati ammonta a 3 milioni di euro. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank