Volley: un solo punto per Piacenza

RPA-LuigiBacchi.it Perugia – Copra Berni Piacenza 3 – 2 (25-18;16-25;20-25;25-18;15-12)Commento: Squadre in campo tra qualche minuto. Inizio ore 20.30  Inizio in grande equilibrio 14-14. 4 punti vantaggio per perugia e Pupo chiama timeout per riorganizzare la squadra. Nel finale del primo set Perugia dilaga sottomettendo l’attacco di Piacenza con decisivi muri della difesa. Fnisce 25 a 18 il primo set. 3 errori di Svideschi ed altri dell’attacco di Perugia permette a Piacenza di portarsi a più 4. 7a11. Scende l’attacco di Perugia e sale la difesa di Piacenza. Molto bravo Cruz a muro. Cartellino giallo per Brbic. 11 a 16. Ace di Zlatanov 12 a 18. Ancora Ace di Zlatanov 12 a 19. Il tecnico di Perugia chiama subito time-out. doppio cambio per Perugia che non servono a fermare l’attacco di Simeonov dalla seconda linea. C’è un mare che divide le squadre. Cruz alla battuta e grazie alle magie di Grbic segnano il 23esimo punto. 8 set point per Piacenza. Set conquistato egreggiamente 16 a 25. 3° set abbastanza equilibrato, ritorna l’attacco di Perugia ma Piacenza non demorde e tiene alto il ritmo 14 a 16. Ottima la difesa di Piacenza che trava una serie di muri che porta al set point 20 24. ed è Simeonov a siglare il 25esimo punto per il 3 set. 1-2 il punteggio della partita. 4° set parte bene Piacenza ma si fa recuperare dopo qualche errorino in battuta 3 pari. Ace per Perugia 4 a 3. Diversi errori in difesa di Piacenza permettono a Perugia di portarsi in vantaggio di 4 punti. Piacenza cerca di venire fuori ma l’ottimo momento della difesa perugina ostacolano la rimonta. Ace di Perugia. 16-10. Sembra essere il set di Perugia che porta a +6 il vantaggio. Time-out chiamato da Pupo Dall’Olio. Altro cartellino giallo per Cozzi. Al suo posto Dunnes che sbaglia subito la battuta. Sul +8 Pupo chiama il seconda time-out.21 a 13. 4 set aggiudicato da Perugia 25 a 18. 5° ed ultimo set tutto da seguire.2 pari e per ora grande equilibrio, come del resto tutta la partita nel complesso. 4 pari. un’invasione a Perugia porta 7 pari il punteggio. Bujevic sigla l’8° punto. Cambio di campo. Molto bravo Simeonov che mantiente altissima la media in attacco. 9 pari. L’assenza di Marshall si sente. Ace su Cruz 13 a 10. Il destino porta a Perugia i due punti grazie ad un errore di Grbic su battuta che stara in rete. 3 a 2 il risultato finale

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank