Rebecchi, ora ha la certezza di disputare i play – off

La certezza di disputare i play-off era arrivata con una giornata d’anticipo, adesso la Rebecchi Nordmeccanica è certa di poter contare su di una delle prime due posizioni in classifica. La Regular Season ha portato un pareggio casalingo ai biancorossi che ospitavano la capolista Nettuno ( 4-0 in gara1, 1-5 in gara 2) ma bisognerà aspettare il recupero di quest’ultima a Senago per capire in modo definitivo quale sarà la classifica finale. Per il Piacenza la piazza d’onore è sicura ma, se Nettuno tornasse a mani vuote da Senago, a quel punto la squadra di Marenghi potrebbe issarsi sul gradino più alto del girone. In ogni caso si potrà sfruttare il fattore campo in semifinale che verrà giocata al De Benedetti sabato 28 e, se necessario, domenica 29 luglio. Uno spareggio secco al meglio delle tre partite per accedere alla finale per il Titolo Italiano di II Divisione dell’Italian Baseball League. L’avversario sarà Rimini, se Piacenza terminerà secondo, o Macerata, se finirà primo. Per la risposta occorre pazientare sette giorni.  Tornando al doppio match di ieri contro Nettuno  c’è da dire che la Rebecchi Nordmeccanica è stata insormontabile in gara1 quando il protagonista principe era Niccolò Loardi, capace di giganteggiare sul monte di lancio per tutte e nove le riprese. 16 eliminazioni al piatto, 2 sole valide al passivo e 0 punti concessi ad un attacco più che temibile come quello nettunese. Piacenza andava sull’1-0 al 1°, raddoppiava al 3° e metteva in cassaforte la vittoria al 4° (4-0). Epifano (3 su 4), Murari (2/2), Riccio e Cristalli (2 su 4), Cammi (1 su 2) i migliori nel box di battuta. Al pomeriggio la Rebecchi Nordmeccanica non riusciva a bissare, pagando carissime le incertezze difensive mostrate al 4° quando, sull’1-1 e già con 2 out, si consentivano tre punti agli ospiti, quelli decisivi. Nettuno si confermava complesso di primo piano ed il pareggio può essere accettato di buon grado. Del resto giocare alla pari contro una corazzata come quella nettunese crea ottimi auspici in vista dei play-off.

blank

CLASSIFICA: Nettuno 692 (26-18-8), Rebecchi Nordmeccanica e Rimini Riviera 642 (2458 (24-11-13),  Hot Sand Macerata 571 (28-16-12), Collecchio 464 (28-13-15), Senago Milano United  464 (24-11-13), Castenaso 357 (28-10-18), Junior Grosseto 153 (26-4-22).                                                                                     

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank