Aggredito da 2 persone all?interno della propria auto nei pressi del grande

E’ accaduto a un 40enne piacentino, che si era appartato con una lucciola, in realtà complice degli aggressori. L’uomo è stato colpito con calci e pugni , oltre che con un tubo di ferro; è stato poi  costretto a  condurre i malviventi nella propria abitazione, che i banditi volevano svaligiare. Il 40enne terrorizzato si è salvato dai tre lanciandosi dall’auto in corsa. L’uomo è stato così soccorso da un metronotte,  che ha dato immediatamente l’allarme. Gli inquirenti ipotizzano che la banda sia specializzata in questo genere di rapine: i tre, arrestati dalla polizia poco dopo sono Massimiliano Pomati, 34 anni di Pavia, residente a Mortara, Alessandro Cassago, 27 anni di San Donato Milanese. Della ragazza sono state rese note le iniziali: L.C. 34 anni di Mortara in provincia di Pavia. Il 40enne piacentino è stato ricoverato all’ospedale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank