Anziana cade da una barella e muore, infermiere indagato per omicidio colposo

C’è un indagato nell’inchiesta per omicidio colposo sulla morte di una anziana ultraottantenne avvenuta in una clinica alcuni giorni fa. Si tratta di un sanitario che fa parte del personale della struttura. Il sostituto procuratore Ornella Chicca lo ha iscritto nel registro degli indagati prima di far svolgere l’autopsia sul corpo della donna, deceduta alcuni giorni dopo essere caduta da una barella. L’anziana si trovava su una sedia a rotella e doveva essere trasferita sulla barella. A un certo punto – e qui l’inchiesta dovrà accertare se si tratti di un incidente causato dalla negligenza oppure se la donna avesse altre patologie che hanno provocato il decesso – l’anziana era scivolata a terra battendo il capo. Subito trasportata al pronto soccorso era stata medicata, ma dopo qualche giorno era morta. I medici dell’ospedale avevano allora segnalato alla Procura, quel decesso avvenuto dopo un trauma cranico. Nei giorni scorsi è stata eseguita l’autopsia disposta dalla procura. L’esito dell’esame autoptico si sconoscerà fra due mesi.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank