Chiude stasera il Bobbio Film Festival con il premio alla miglior pellicola

blank

Nella splendida cornice del borgo di Bobbio, stasera la serata conclusiva dell’atteso appuntamento estivo con il Bobbio Film Festival diretto da Marco Bellocchio. Giunto alla sedicesima edizione, il festival ha riconfermato il suo alto profilo e la sua offerta culturale. Oggi il gran finale con l’assegnazione del “Gobbo d’Oro” per il miglior film. Verranno poi premiati la migliore regia, il miglior attore, la migliore attrice, un premio sarà assegnato dal pubblico e un riconoscimento da parte del quotidiano di Piacenza. Stasera alle 22, dopo la consegna, i riconoscimenti e la proclamazione del vincitore, sarà proiettato “Romanzo di una strage” di Marco Tullio Giordana, che sarà presente nel dibattito del dopofestival. 

blank

La pellicola racconta la tragica vicenda della strage di Piazza Fontana a Milano, avvenuta il 12 dicembre del 1969. Il film è diviso in capitoli e si prefigge l’obiettivo di raccontare alle giovani generazioni una delle pagine più buie della storia del nostro Paese. Nel cast, tra gli altri, Pierfrancesco Favino nei panni dell’anarchico Pinelli,Valerio Mastandrea in quelli di Luigi Calabresi, Fabrizio Gifuni in quelli di Aldo Moro e Michela Cescon nel ruolo della vedova Pinelli, Thomas Trabacchi, Laura Chiatti e Luigi Lo Cascio.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank