Calendasco, riqualificazione energetica negli alloggi “acer”

Si sono da poco conclusi i lavori di manutenzione straordinaria previsti nel piano di intervento siglato da Acer Piacenza e i Comuni di Calendasco e Castel San Giovanni, ispirato alle più moderne strategie di riqualificazione energetica nel settore edilizio.

blank

Diverse le opere che sono state eseguite all’interno del Comune di Calendasco: rifacimento di un tratto di fognatura all’interno di un’area cortilizia di pertinenza di un alloggio sito in Via Matteotti nn. 12 e 14, che causava infiltrazioni allo stabile, con ripristino parziale della copertura esterna.

Ma l’intervento di Acer ha avuto il pregio di provvedere alla sostituzione dei serramenti esterni di tutte le 18 abitazioni del fabbricato sito in Via Dante Alighieri nn. 9/11, in modo da potenziare non solo l’efficienza energetica degli alloggi, evitando un’inutile dispersione termica, ma anche da garantire un significativo risparmio per le famiglie sotto il profilo economico.

In conformità alle disposizioni della Convenzione per la gestione unitaria e solidale del patrimonio comunale di edilizia residenziale pubblica, i progetti, dell’importo complessivo di euro 78.000,00, sono stati realizzati attraverso l’impiego dei canoni di locazione riscossi da Acer Piacenza, che si è impegnata per assicurarne la rapida conclusione e garantirne la copertura finanziaria.

Contestualmente, sono stati conclusi anche gli interventi eseguiti nel Comune di Castel San Giovanni, che hanno comportato la sostituzione dei serramenti esterni dei 2 fabbricati ERP siti in Via Dei Pellegrini nn. 6 e 8 per un totale di 24 alloggi.

Le opere, realizzate per l’importo complessivo di euro 57.600,00, sono state in parte finanziate attraverso il reimpiego di economie del Programma regionale 2003 e 2004 e in parte con le eccedenze raccolte attraverso i canoni riscossi tra il 2010 e il 2011.

Inquadrandosi nell’ottica di assicurare un uso razionale e uno sviluppo ordinato del tessuto immobiliare, il piano di intervento adottato da Acer Piacenza offrirà riscontri concreti in termini di risparmio energetico ed economico: la strategia di investire in modo lungimirante sul patrimonio ERP già esistente (recentemente ribadita anche in occasione della sottoscrizione dell’accordo PIPERS) non consente solo di migliorare gli standard qualitativi, il comfort degli alloggi e il loro pregio esterno, ma si configura come una scelta responsabile, che testimonia la volontà di Acer Piacenza di operare, anche a livello locale, in linea con i più moderni obiettivi in tema di rispetto dell’ambiente.  

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank