Il fascino dell’Argentina al Val Tidone Festival con l’orchestra Tango Spleen

Venerdì 7 Settembre il tango è protagonista degli eventi musicali del Val Tidone Festival. Presso la Rocchetta del Castello Zanardi Landi di Sarmato, si esibisce l’affermata orchestra italo-argentina Tango Spleen con la partecipazione del soprano Ivanna Speranza, all’interno di un festival prestigioso che si riconferma come punto d’incontro tra artisti universalmente riconosciuti e nuovi talenti del panorama musicale internazionale.

blank

Sotto la direzione del musicista Mariano Speranza, l’orchestra Tango Spleen raccoglie successi internazionali in Europa, Argentina, Corea del Sud e svolge una intensa e regolare attività concertistica presso le principali città italiane. Rivelazione all’edizione 2011 del Festival di Tango de La Falda in Argentina, l’ensemble italo-argentino si afferma come realtà di rilievo nel panorama del tango, con lo stile incisivo e l’energia travolgente capace di coinvolgere ed emozionare il pubblico. Lo spettacolo propone un omaggio ad Astor Piazzolla e al tango nelle musiche tratte dall’ultimo lavoro discografico dell’ensemble e si completa con danze del folklore argentino e composizioni originali tra cui “Milonga Schupi”, che ha conquistato la vittoria al concorso nazionale “Suoni Senza Confini” nel 2010.

Sul palco si esibiscono Mariano Speranza nel duplice ruolo di pianista e cantante, Francesco Bruno al bandoneon, Andrea Marras al violino, Elena Luppi alla viola, Gian Luca Ravaglia al contrabbasso, Silvio Jara alla chitarra e percussioni, con la partecipazione del soprano argentino Ivanna Speranza.

La serata si svolge a partire dalle ore 21,15 presso la Rocchetta del Castello Zanardi Landi di Sarmato. Ingresso gratuito.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank