Luca Cervini, Magnificent Decay

Il 23 settembre alle ore 17.30 inaugurerà la personale di Luca Cervini, vincitore del Premio Alias – Nuovi talenti edizione 2011, presso il mim Museum in Motion di San Pietro in Cerro (Piacenza), organizzata in collaborazione con la Galleria Officine dell’Immagine, Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus e SGP; inoltre, per l’occasione verrà presentata la seconda edizione di ArtePiacenza 2012. La mostra rimarrà aperta fino al 28 ottobre.

 

La mostra mercato di arte moderna e contemporanea dedicata e tutte le forme di espressione artistica dal ‘900 alle più recenti avanguardie, prenderà avvio dal 27 al 29 ottobre, presso il quartiere fieristico di PiacenzaExpo, dopo il successo ottenuto della prima edizione.

 

Presenti altri eventi collaterali quali: “Piatto d’artista” e “A cena con l’artista”. Alcuni dei più prestigiosi ristoranti della città, creeranno ad hoc, piatti realizzati prendendo spunto delle opere di artisti precedentemente selezionati. La novità di quest’anno è che gli artisti stessi, assieme alla galleria che li ospita ed un critico, saranno protagonisti di una cena all’interno dei ristoranti che aderiscono all’iniziativa.

 

In occasione della manifestazione verrà rilanciato il Premio Alias 2012- Nuovi Talenti: premio dedicato ai giovani artisti emergenti che avranno la possibilità di avere una propria personale in un luogo prestigioso della città, vinto nell’edizione 2011, dal giovane artista Luca Cervini.

 

Luca Cervini, nato a Merate (Lecco) il 10 Maggio 1984, ha frequentato studi di grafica pubblicitaria, interessandosi alla fotografia, al cinema e al fumetto. Artista visivo che opera principalmente con la tecnica della fotografia digitale, la video art, e crea progetti sperimentali. Vive e lavora a Paderno d’Adda (Lecco) e, pur essendo da pochissimo sul mercato dell’arte, sta riscuotendo interesse dal mondo delle arti visive grazie alla mostra di debutto “Equilibri e Fratture” realizzata nel maggio 2011.

 

Al mim Museum in Motion presenterà una personale dal titolo suggestivo “Magnificent Decay”, a cura di Andrea Lacarpia, composta da undici lavori inediti e quattro proposti in mostre precedenti, tali immagini sono realizzate con la fotografia digitale, in cui presenze spettrali, solitarie e inerti, vagano in un mondo sospeso tra finzione e realtà e sembrano testimoniare un passato oramai smarrito. Presente in mostra anche l’opera “La torre e il vento”, trittico realizzato nel 2011, vincitrice del Premio Alias – Nuovi Talenti 2011.

 

LUCA CERVINI

MAGNIFICENT DECAY

A cura di Andrea Lacarpia

Dal 23 settembre al 28 ottobre

mim Museum in Motion – castello di San Pietro in Cerro (PC)

Apertura al pubblico le domeniche e i festivi

Orari: 11.00-12.00 / 15.00-18.00

Ingresso libero

 

INAUGURAZIONE domenica 23 settembre 2012 alle ore 17.30

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank