Consiglio comunale, definita l’agenda dei lavori: domani Enia, ma salta il

Si sono aperti con la bella notizia della liberazione del giornalista Daniele Mastrogiacomo i lavori in consiglio comunale, dove è stata definita l’agenda dei lavori grazie all’accordo raggiunto tra maggioranza e opposizione. Domani la quotazione in Borsa di Enia verrà affrontata all’interno di una seduta straordinaria, mentre nei primi giorni del prossimo mese approderà in consiglio la discussione sul regolamento della polizia municipale.  Congelato invece il Piano Strutturale Comunale, sospensione accolta con un po’ di rammarico dall’assessore all’urbanistica Pierangelo Carbone, che ha preferito non commentare lo stop al provvedimento. Contraria all’accordo Rifondazione Comunista.Questa sera è in programma un vertice del centro sinistra, a confronto l’ala che ha già annunciato il suo sostegno alla candidatura non ancora ufficiale del sindaco Reggi e i cosiddetti dissidenti, tra cui Gianni D’Amo, una parte dell’area Ambientalista e dei Piacentini Uniti. Si valuterà la possibilità di intraprendere un percorso comune- ha spiegato Sandro Miglioli dei Piacentini Uniti- la situazione però è già avanzata.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank