Coltello a serramanico in auto, denunciato 44enne macedone

Novanta persone identificate e 30 auto controllate, oltre a locali pubblici ed esercizi commerciali. E’ il bilancio dei controlli a tappeto effettuati in provincia dai carabinieri nel corso di un servizio coordinato a cui hanno partecipato dieci pattuglie provenienti da varie stazioni della provincia. Controlli concentrati soprattutto in città e in Valtidone.

Il Radiomobile dei carabinieri ha denunciato per inosservanza delle norme sulla sorveglianza speciale un piacentino di 58 anni che era in compagnia di un macedone di 44 anni. Quest’ultimo era in possesso di un coltellino a serramanico che teneva sulla sua Bmw. Lo straniero è stato quindi denunciato anche per porto di oggetti atti all’offesa.

E’ stato poi segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacenti un milanese di 17 anni residente a San Nicolo’. E’ stato trovato in possesso di un grammo di hascisc a Rottofreno.

La stazione di San Giorgio ha denunciato invece un piacentino di 43 anni per guida con patente revocata. L’auto è stata pertanto sequestrata.

I carabinieri hanno inoltre denunciato per furto due rumeni di 47 e 41 anni, fermati ieri pomeriggio all’esterno del Galassia con addosso due bottiglie di whisky rubate.

A Borgonovo infine è stata fermata una Golf guidata da un albanese di 24 anni sorpreso con la revisione scaduta. L’auto è stata sottoposta a fermo per 90 giorni con multa di 1892 euro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank