Volley B2, in Coppa Italia vittoria e primato per la Canottieri Ongina

Vittoria e primato per la Canottieri Ongina. E’ week end perfetto per i gialloneri monticellesi, che balzano in testa al raggruppamento di Coppa Italia di B2 maschile grazie al successo esterno di Campegine e alla contemporanea sconfitta di Parma contro Viadana. In terra reggiana, i ragazzi di Bruni si sono imposti in quattro set contro una formazione ostica, che vede nella diagonale di posto quattro Ollari (ex Copra)-Roberto Rozzi (ex Cavriago) il proprio punto di forza.

blank

Nemmeno l’assenza di Bozzoni ha fermato la Canottieri Ongina: il centrale asolano ha riportato un problema al ginocchio destro, che mercoledì verrà valutato dal dottor Pini (medico sociale). Così, i gialloneri (guidati in panchina nell’occasione dal presidente Colombi) sono scesi inizialmente in campo con l’inedito assetto che vede Max Botti al centro e con l’ex Copra De Biasi a comporre la diagonale di posto quattro con Codeluppi. Confermati, invece, gli altri attori protagonisti: Giumelli in regia, Boniotti opposto, Savi al centro e Tencati libero.

Nel primo set, i monticellesi hanno duellato punto a punto fino al secondo time out tecnico prima di piazzare l’allungo decisivo e chiudere 25-20- Dopo il cambio di campo, i gialloneri ospiti hanno accusato un vistoso calo in ricezione, che ha spezzato il ritmo e ha permesso al Campegine di pareggiare i conti. Nel terzo set, la Canottieri Ongina è ripartita a stento, ma poi ha recuperato terreno ed è riuscita a ribaltare la situazione: 25-21 e 2-1. Senza storia, invece, la quarta frazione, dove bisogna segnalare l’ottimo ingresso del vice-opposto Tanzi, autore di sei punti. Nel complesso, da segnalare la prestazione maiuscola di De Biasi, all’esordio da titolare e che ha marcato 17 punti, di cui uno in battuta e tre a muro. Solida anche la prova del libero Tencati.

Con questo successo, la Canottieri Ongina balza in vetta al girone di Coppa grazie ai sette punti conquistati, mentre in seconda posizione seguono appaiati Parma e Campegine a quota quattro, mentre Viadana chiude con tre punti. Per i gialloneri piacentini, il girone di ritorno inizierà sabato, quando alle 21 a Monticelli andrà in scena il match proprio contro i reggiani.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank