Guardamiglio, trovato con la gola tagliata in mezzo alla strada, è grave

Ritrovato riverso a terra con un profondo taglio alla gola. Si tratta di un uomo di origini slave, di circa 30 anni, ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Piacenza dove è stato sottoposto ad un intervento d’urgenza. Il fatti risale a ieri mattina: il giovane è stato ritrovato nei pressi di via Roma a Guardamiglio intorno alle 6,30 da alcuni vicini. Molti gli elementi ancora da chiarire. Il coinquilino dell’uomo avrebbe parlato di un gesto di autolesionismo da parte dello slavo, al termine di un litigio. Versione che non regge secondo gli inquirenti, sia per la storia in sé sia per la tipologia della ferita. Al momento del ferimento erano in tutto quattro le persone presenti nell’appartamento, tutti sono stati convocati dai carabinieri. Intanto il trentenne si trova ricoverato all’ospedale di Piacenza in gravissime condizioni.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank