Istat: anche a Piacenza aumentato ulteriormente il caro libri

A Piacenza l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività (con tabacchi) nel mese di settembre ha fatto registrare una variazione congiunturale (rispetto, cioè, al mese precedente) di – 0.5% ed ha fatto registrare una variazione tendenziale (rispetto, cioè, allo stesso mese dell’anno precedente) di +3.2%. Rispetto al mese precedente, gli aumenti più elevati – tra gli altri – si sono registrati nel campo dell’istruzione, i generi alimentari, le bevande analcoliche, le comunicazioni.

Non hanno subito alcuna variazione i servizi sanitari e le spese per la salute.

In allegato la comunicazione ufficiale, e i relativi grafici, dell’Ufficio Statistica e Censimenti.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank