Evasione fiscale e vigilanza sui contributi, in Comune un gruppo di lavoro

Approvazione del Piano triennale per le Opere pubbliche, lo stanziamento di 50mila euro per le imprese giovanili e la costituzione di un gruppo permanente in Comune per la lotta contro l’evasione fiscale e con il comito di vigilare sulla destinazione di benefici economici alle famiglie, in particolare nel settore servizi sociali. Sono queste le principali decisioni assunte nella riunione di giunta odierna.

CONTRIBUTO PER IMPRENDITORIA GIOVANILE

Un contributo di 50mila euro con fidi (sostenuto anche dalla Camera di commercio) finalizzato al sostegno dell’imprenditoria giovanile. “Abbiamo dato questa finalità specifica – ha detto il sindaco Paolo Dosi – Per noi è un contributo significativo anche se in rapporto al bisogno ci rendiamo conto che è limitato, ma va a rinforzare un capitolo che ha già una certa consistenza e sul quale ci auguriamo possano accedere imprese che portino frutti positivi nel tempo”.

PIANO OPERE PUBBLICHE

La giunta ha poi approvato il Piano delle Opere pubbliche. Il capitolo principale riguarda il finanziamento di alcuni interventi sul piano delle città, in particolare il contesto della Caserma Cantore, il comparto del San Vincenzo e quello dell’area ex Manifattura Tabacchi. Interventi che concorrono al Piano per un importo complessivo di 38 milioni. “Dobbiamo vedere se riusciremo ad accedere a finanziamenti” ha spiegato Dosi.

GRUPPO PERMANENTE CONTRO EVASIONE FISCALE E VIGILANZA SU CONTRIBUTI PUBBLICI

E’ stato infine un gruppo di lavoro permanente tra gli uffici comunali per l’integrazione delle attività rivolte alla lotta contro l’evasione e l’elusione fiscale, ma anche al controllo di quelle attività che sono connesse alle verifiche di destinatari di benefici pubblici. “Il gruppo attuerà verifiche puntuali sui diversi capitoli di spese, in particolare quelle sui servizi sociali, dove magari si verificano situazioni di sovrapposizione che penalizzano l’ente. Si tratta di un primo passo di creazione delle cartelle riferite alle singole famiglie allo scopo di vigilare meglio sulle singole situazioni”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank