Politecnico, Colosimo: “Mancanza di parcheggi crea disagi agli studenti”

“Gli studenti del Politecnico lamentano da diverso tempo l’insufficienza di spazi per il parcheggio libero nella zona circostante al distretto universitario la quale non permette loro di trovare parcheggio e che provoca quotidiani ritardi all’inizio delle lezioni, insufficienza che, per gli studenti che viaggiano in automobile, non solo per comodità ma anche per poter raggiungere agevolmente il posto di lavoro al termine delle lezioni, costringe ad utilizzare i posti blu a pagamento”. Lo afferma il consigliere di Piacenza Viva Marco Colosimo che ha presentato in Comune una mozione al riguardo: “Attualmente è già prevista una convenzione con l’Urban Center che consente di ottenere agli studenti, tariffe agevolate, proprio nei pressi delle aule universitarie. Tariffe che però non convincono gli studenti e che soprattutto non incentivano la sottoscrizione di un’abbonamento mensile. In un momento di crisi e dove le spese che gravitano intorno allo studio sono sempre più in aumento, credo sia necessario riguardare questa convenzione, con un impegno forte da parte del Comune, per agevolare i sempre più numerosi studenti che scelgono di formarsi presso il Politecnico, ma anche per riuscire ad attrarre ed incentivare i giovani verso la nostra città, una città che può e deve diventare anche universitaria. Credo sia opportuno da parte del Sindaco e della Giunta intraprendere una precisa strada, la strada di un accordo fra APCOA che gestisce il parcheggio in oggetto e il Politecnico di Milano, affinchè
possa ridurre le tariffe mensile ed annuali agli studenti universitari, per alleggerire il carico dei costi allo studio. E’ stato più volte richiamato dal Sindaco Paolo Dosi l’impegno a voler promuovere iniziative volte ad agevolare gli studenti universitari della nostra città e a pubblicizzare il loro nome, questo sarebbe un buon inizio”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank