Volley B2 maschile, la Canottieri Ongina cerca il tris contro Costa Volpino

Missione tris per la Canottieri Ongina, che sabato alle 21 davanti al pubblico amico del palazzetto di Monticelli cercherà la terza vittoria in altrettante partite dopo i rotondi successi ottenuti contro Agliate e Bellusco. Ospiti di turno i bergamaschi della Cbl Costa Volpino, navigata formazione di B2.

QUI CANOTTIERI ONGINA – Finora i gialloneri di Bruni non hanno concesso nemmeno un set ai primi avversari, ma ovviamente l’asticella dell’attenzione deve essere sempre alta, a maggior ragione contro una formazione temibile come quella bergamasca. “Sulla carta – afferma l’allenatore monticellese – si tratta di un avversario più completo rispetto alle formazioni finora affrontate. In ogni modo, comunque, la cosa più importante è sviluppare al meglio il nostro gioco, come abbiamo fatto nelle prime partite di campionato”.

Come sabato scorso, non sarà disponibile lo schiacciatore Fabio Manfredi, reduce da una distorsione alla caviglia. Per questa sfida, mister Bruni potrebbe schierare l’assetto messo in campo contro Agliate e Bellusco: Giumelli in palleggio, Boniotti opposto, Botti e Codeluppi in banda, Bozzoni e Savi al centro e Tencati libero.

GLI AVVERSARI – Costa Volpino arriva a Monticelli con il desiderio di centrare la prima vittoria in campionato. All’esordio, i bergamaschi hanno sprecato un vantaggio di 2-0 sul campo veronese dell’Isola della Scala, mentre nella seconda giornata la Cbl ha perso 3-1 in casa contro il forte Viadana. “Il Costa Volpino – spiega mister Bruni – è una formazione che fa dell’attacco il proprio punto di forza, mentre in ricezione potrebbe pagare qualcosa”. Tra gli atleti più esperti della rosa bergamasca ci sono il palleggiatore Dell’Orto e il centrale Savoldelli.

IL TURNO DI OGGI – Questo il programma della terza giornata d’andata del girone B di B2 maschile: Milano-Gorgonzola, Bellusco-Agliate, Bedizzole-Montecchio, Isola della Scala-Mantova, Segrate-Bollate, Canottieri Ongina-Costa Volpino, Viadana-Avesani Verona.

CLASSIFICA – Canottieri Ongina, Bollate, Segrate, Viadana, Bedizzole 6, Montecchio 5, Mantova 3, Isola della Scala 2, Costa Volpino, Milano 1, Gorgonzola, Avesani Verona, Bellusco, Agliate 0.

NUOVO SPONSOR – Nuovo arrivo nella grande famiglia dei sostenitori gialloneri. La Canottieri Ongina Volley è lieta di presentare il nuovo sponsor Corte Auto, azienda di Cortemaggiore nata negli anni ’80 per volontà del fondatore Germano Vazzola, che ora la gestisce insieme al figlio Jonathan. Fin da subito, Corte Auto si è caratterizzata per l’attenzione verso il cliente e per la costruzione di un autosalone multimarca che collabora con le più prestigiose case automobilistiche. La concessionaria ha sede in via Mattei a Cortemaggiore ed è strutturata su circa 5mila metri quadrati, suddivisi in salone (2mila metri quadrati), deposito auto nuove-usate (altri 2mila metri quadrati), officina e magazzino (mille metri quadrati).

“La nostra officina – spiega Jonathan Vazzola – è in grado risolvere in tempi brevissimi qualunque problema si verififichi sulle auto; il magazzino è uno dei più attrezzati d’Italia ed è in grado di fornire qualunque pezzo di ricambio in tempi brevissimi. Corte Auto offre anche straordinarie offerte sulle vetture usate: le migliori vengono classificate Top e vengono esposte nel salone principale. Per i prossimi anni, gli obiettivi sono il consolidamento dell’immagine del marchio in Emilia Romagna e in Lombardia e lo sviluppo aziendale nella direzione di una copertura capillare del territorio per far fronte alle accresciute esigenze del consumatore”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank