Bakery Basket, coach Coppeta: “Con la grinta cambieremo rotta”

Non sempre le aspettative rispecchiano poi la realtà dei fatti. Lo sa bene il Bakery Basket, che affrontando per la prima volta il campionato di Divisione Nazionale B ha cominciato con 4 sconfitte su altrettante 4 partite, maturate in maniera simile:

“Quattro sconfitte non le avrei mai immaginate, soprattutto considerando il fatto che ognuna di esse poteva essere una vittoria. La spiegazione va ricercata nella testa, che comincia ad essere un po’ pesante. Dobbiamo cambiare rotta, e farlo velocemente per non cadere nel baratro”, sono le parole di coach Coppeta.

Sabato scorso si sono palesati questi problemi: buona partita per quasi tre quarti, poi il crollo. Cosa è successo?

“Per 25-30 minuti abbiamo fatto bene…non benissimo, ma meglio del solito, facendo ben più di quanto fosse sufficiente per vincere la partita, poi abbiamo preso il parziale quando loro hanno trovato qualche canestro facile, e noi abbiamo cominciato ad aver paura di giocare. Paura che ci ha attanagliati fino a portarci ad un blocco tecnico. Ora ci si risolleva solo con il carattere, con l’orgoglio, con l’amore e con la voglia. In questo momento possiamo parlare meno di pallacanestro, meno di tattica e continuare a lavorare, ad appellarci al cuore, all’orgoglio, alla grinta e alla cattiveria per toglierci dalla situazione in cui siamo, e della quale siamo gli unici responsabili”

Sabato affronteremo la Sangiorgese, che squadra dobbiamo aspettarci?

“Questa è una squadra fortissima, del resto sono il miglior attacco del campionato. Hanno 7 giocatori con buonissime mani, come Benzoni, Priuli, Valesin, Zanelli e Amato, che è un giovane molto interessante. Possono veramente far male da tutte le posizioni del campo, quindi è una squadra difficilissima da affrontare, ma allo stesso tempo deve essere la squadra che ci possa spronare a fare il meglio possibile.”

Dopo quest’inizio, cosa vuoi dire ai nostri tifosi?

“Di avere un attimo di pazienza, oltre a ringraziarli per quello che stanno facendo. Sappiamo di aver cominciato male e di non essere quindi entrati nelle loro grazie. Lo sappiamo, lo ammettiamo, e cerchiamo di dare qualcosa in più a livello di agonismo, di grinta, poi vediamo di portare a casa la vittoria”.

 

PROMOZIONE PER LA PARTITA CON LA SANGIORGIESE

Magari già da sabato contro San Giorgio su Legnano, appuntamento alle ore 21 al Palanguissola. Per la partita la società del Presidente Beccari offre l’ingresso gratuito al genitore che accompagnerà il ragazzo delle giovanili Bakery e delle giovanili di Calendasco. Il biglietto di ingresso è di €5,00, entrata gratuita per gli under 16 e biglietto ridotto a € 3,00 per gli over 65.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank