Volley C maschile, il Monticelli piega 3-2 la capolista Busseto

Ormai non è una novità: il Monticelli sa mostrare i muscoli. L’ennesima testimonianza si è avuta a Busseto, dove i ragazzi di Capogreco (ancora imbattuti) hanno dato vita a un’altra maratona vincente piegando la formazione che arrivava all’appuntamento con l’etichetta di prima della classe. In una sorta di derby della Bassa, condito anche da tanti ex su entrambi i fronti, i gialloneri monticellesi hanno sfoggiato una prova di carattere, vincendo l’ennesimo tie break di questo avvio di campionato.

Nel primo set, Busseto vola sul 23-21, ma poi si schianta contro il muro ospite, che con quattro punti ribalta la situazione (26-28). Nel secondo set, il sestetto verdiano scappa a metà parziale grazie agli ingressi di Premoli e Ruozzi e pareggia i conti con il 25-23 del secondo parziale. La terza frazione è deficitaria per il Monticelli, che accusa una partenza ad handicap (8-0 e 12-1) ed è costretto a cedere 25-17, scivolando così sotto di un set. Il quarto set è un estenuante e spettacolare braccio di ferro fino alla fine, quando un tocco sottorete di Contini vale il 25-23 e il tie break. Nel set corto, i ragazzi di Capogreco dominano la scena, giocando alla perfezione e chiudendo 15-8.

Sabato alle 17 a Monticelli i gialloneri affronteranno i Vigili del fuoco Marconi Reggio Emilia.

AKOMAG BUSSETO-MONTICELLI VOLLEY 2-3

(26-28, 25-23, 25-17, 23-25, 8-15)

MONTICELLI VOLLEY: Aquino 10, Bozzetti 14, Canesi, Colombi, Contini 1, Fiorentini 17, Mangiarotti (L) 1, Fornasari, Meanti, Perini 15, Testa 7, Vitelli 6, Zangrandi. All.: Capogreco

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank