Elezioni comunali: è guerra di sondaggi

Secondo un sondaggio comparso sul Corriere della Sera, il sindaco uscente Roberto Reggi si attesterebbe attorno al 60% delle preferenze,  lo sfidante Dario Squeri al 43%. Molto alta la percentuale degli indecisi. Netto dunque, il vantaggio del candidato in pectore del centro sinistra. A questo sondaggio ha subito risposto Dario Squeri, diffondendo i dati di un suo sondaggio, commissionato a Euromedia: diverso il risultato; Reggi e Squeri sarebbero sostanzialmente alla pari al 47.7% delle preferenze, ma il centro destra sarebbe complessivamente in vantaggio sul centro sinistra. E  Dario Squeri ha sostenuto, nel corso di una conferenza stampa, che i piacentini pagherebbero di fatto una doppia tassa sulle fognature e sulla depurazione. Il candidato a sindaco del centro destra, propone quindi di ridurre questa doppia imposta ad una sola tassa.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank