Acqua, bene comune e diritto universale. Scaduto il mandato a Irem. Il punto

Esistono beni, realtà, situazioni che non devono rientrare nel mercato del profitto perché sono e devono essere di tutti. L’acqua è uno di questi. E’ il principio sul quale si basa tutta l’attività del Comitato Acqua Bene Comune di Piacenza e più in generale il Forum italiano dei movimenti per l’acqua. Un principio che va spiegato, sostengono i membri del comitato, perché altrimenti si rischia di essere fraintesi o quantomeno il rischio è che non passi il messaggio corretto.

blank

Che il messaggio sia comuque passato lo dimostra l’esito del referendum che di recente ha decretato l’acqua come bene comune, di tutti e quindi al di fuori delle logiche del profitto. Nei fatti, però, la situaizone non è ancora ben definita. E lo dimostrano Piacenza e Reggio, dove il mandato a Iren, società di gestione dell’acqua, è scaduto e si è ora in regime di proroga: “E’ il momento giusto per fare il punto della situazione “

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank