Tribunale, condanne per hashish e furti

Patteggiamento per i due marocchini che erano stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di aver venduto hashish nei giardini Margherita a 2 minorenni, segnalati come assuntori alla Prefettura. Un anno di carcere per il 42enne Edderdadi El Mostafa, otto mesi per il 21enne Khelifi Jalel: entrambi hanno usufruito della sospensione condizionale.Due mesi e venti giorni, più 140 euro di multa. E’ la pena inflitta al bulgaro di 43 anni arrestato l’altra mattina in piazza Duomo con l’accusa di furto di uno zainetto. L’uomo – che ha negato di volerlo rubare – era stato bloccato, dopo un inseguimento, da due uomini della squadra mobile in servizio antiborseggio sul mercato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank