Lodi, occupazione in crescita

LODIGIANOA gonfie vele l’occupazione nel lodigiano. In un anno, l’aumento registrato è stato del 4,7%. la forza lavoro 15-64 anni è aumentata dal 63 per cento del 2005 al 67,7 del 2006 facendo registrare incrementi notevoli sia tra gli uomini , sia per le donne.  Unica delusione  il divario balzato all’occhio ancora volta, tra la situazione maschile e quella femminile ,tanto nella percentuale di forza lavoro occupata quanto a livello di disoccupazione   L’aumento del tasso di occupazione è senza dubbio un fatto molto positivo – ha reso noto l’assessore provinciale alle politiche del lavoro, Luisangela Salamina – che testimonia un’effettiva ripresa del sistema produttivo e della sua ricaduta in termini di impiego. D’altro canto restano sullo sfondo gli interrogativi sulla qualità dei rapporti di lavoro, in quanto è ancora molto ampia la fascia di lavoratori a tempo determinato o precario".

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank