Mostra numismatico filatelica a San Colombano

"Se potessi avere mille lire al mese…": chi non conosce la canzone che ha accompagnato generazioni nelle atmosfere più gioviali? Ebbene: è proprio questo il titolo scelto dal  Circolo  filatelico numismatico banino per la mostra numismatico filatelica aperta domenica e da ieri ogni domenica fino al 22 aprile all’interno della Sala della musica del comune di San Colombano al Lambro.  Ma ecco cosa si può vedere. Per la lira sono esposte tutte le emissioni dagli anni ’40 al febbraio 2002, a quando è entrato in vigore l’euro.  Tabelle comparative sul potere d’acquisto dalla proclamazione del Regno d’Italia ai nostri giorni comprese. Tra i 50 pannelli grazie ai quali si possono ammirare non solo monete ma anche titoli bancari e azionari italiani e stranieri, illustra Riboldi, ma anche vecchi titoli italiani come quello della prima Compagnia dei Tramvai delle province di Milano – Bergamo – Cremona fondata a Bruxelles nel 1867. Ma in visione ci sono anche titoli esteri,  come quello della Società del Canale di Panama, titoli dei vecchi stati europei, come quelli delle colonie francesi  e quelli austroungarici.  Da non perdere anche le banconote olandesi in plastica per resistere agli acquazzoni frequenti in zona  e poi la moneta più grande del mondo che pesa oltre 1 kg emessa dall’Australia e quella più piccola, messicana di circa 3 millimetri.  Per gruppi o scolaresche che volessero visitarla fuori orario, quindi anche oggi o domani,  si può chiedere la possibilità rivolgendosi al numero 340/9154651.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank