Il presidente onorario Gatti apre a un futuro insieme tra Lupa e Atletico Bp

Atletico Bp e Lupa Piacenza unite, il prossimo anno, per il salto di categoria? Quella che sembrava un’indiscrezione ora sembra avere basi sempre più solide. Almeno dal punto di vista della disponibilità da parte delle due società. Dopo la condivisione del campo, a fine anno, le due società potrebbero unirsi. I diretti interessati non smentiscono, anzi, sembrano lanciarsi messaggi sempre più chiari in questo senso.

Ieri l’ufficializzazione dell’utilizzo, da parte dell’Atletico, dello stadio Garilli per la gara del 16 dicembre contro la Spal. Oggi Stefano Gatti, presidente onorario della Lupa, conferma che dall’anno prossimo, se i tanto odiati “cugini” volessero unirsi per fare insieme il salto di categoria in Lega Pro, non ci sarebbero problemi. “Ma il 51% deve rimanere della famiglia Gatti”, ha spiegato a Radio Sound. “Noi, se ci sono le premesse a fine stagione e la domanda per fare la C2 la facciamo – spiega Gatti – se poi l’Atletico vuole unirsi noi siamo ben disposti. Ma io e mio fratello abbiamo fatto un progetto e chi vuole aggregarsi ben venga. Sappia però che la famiglia Gatti ha il 51%” ha chiosato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank