Nel garage 450 chili di esplosivo, denunciato operaio cinese

blank

Aveva nel garage 450 chili di esplosivo. Per questa ragione un operaio cinese di 48 anni è stato denunciato per possesso di materiale esplodente. A scoprirlo sono stati i carabinieri della stazione di San Giorgio che hanno sorpreso l’uomo, residente nel comune in questione, che scaricava gli scatoloni nel garage del condominio. Dentro le scatole 900 pezzi tra petardi, raudi e altri fuochi d’artificio che forse lo straniero pensava di vendere in previsione del Capodanno per arrotondare. Il materiale esplodente sarà distrutto. 

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank