Lodigiano, centrale di Tavazzano Montanaso a tedeschi o bresciani

La centrale di Tavazzano Montanaso potrebbe passare nelle mani dei tedeschi o dei bresciani. Si tratta della conseguenza della scalata Enel Acciona al colosso iberico dell’elettricità Endesa, cui fa capo la centrale lodigiana. L’impianto lodigiano non tornerà, però, nelle mani di Enel, suo storico proprietario, perchè la società di Endesa Italia, con i suoi 5.000 Megawatt di potenza, installata, sarà ceduta ai tedeschi di E-On. E’ però aperta la questione del 20 per cento di Endesa Italia di proprietà di Asm Brescia: sono in corso trattative tra la società bresciana e i vertici di Enel per chiarire come sarà valorizzata la partecipazione in Endesa Italia. E i bresciani potrebbero puntare sulla permuta delle loro azioni con centrali per circa 2mila Megawatt.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank