Il Bakery cercava continuità ma cede il passo a Costa-Volpino

COSTA VOLPINO – BAKERY BASKET 80-70

blank

(23-13, 22-21, 14-21, 21-15)

BAKERY: Garofalo 12, Bonaiuti 15, Villani ne, Gennari  7, Paleari 10, Frison ne ,Bedetti 2, Furlanetto 17, Garifalo A 5, Giudici 2

Il Bakery basket cercava la continuità dopo la prima vittoria, ma ricasca profondamente nei propri errori giocando una partita molto al di sotto delle proprie possibilità. Coppeta parte con Giosue Garofalo, Bonaiuti, Gennari, Paleari e Furlanetto. L’inizio è molto positivo con un 7-3 che presto si dimostra un fuoco di paglia. Il parziale di 13-0 per i padroni di casa mostra una difesa molto poco attiva dei biancorossi che fanno anche fatica a trovare la via del canestro. Insomma una film già visto troppe volte che sembrava poter essere sorpassato dopo la vittoria contro Lecco.

Un Bakery a piccolo cabotaggio rimane sempre attorno ai meno dieci e va all’intervallo sotto di 11 con la sensazione di essere ancora in partita nonostante la qualità del gioco.

Nel terzo tempo la reazione, anche se parziale, arriva con la squadra di Coppeta che comincia a difendere e trova con maggiore facilità il canestro. Si arriva alla fine del terzo quarto con un meno 4 ma soprattutto un abbrivio che sembra favorire i biancorossi.

Nell’ultimo quarto la rimonta è completata con il pareggio a quota 61. Ci si aspetta che il Bakery possa uccidere la partita, invece la squadra di Coppeta si scioglie. Subisce un parziale di 10 – 0 che di fatto chiude la partita. Sul finire anche l’infortunio di Furlanetto (caviglia sx) uno dei più positivi conclude male una brutta serata.

Prossimo appuntamento Sabato  15 ottobre al Palanguissola contro la capolista Varese (ore 21).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank