Pellegrinaggio fino all’antica Pieve di Castell’Arquato

La Vigilia di Natale, lunedì 24 dicembre è in programma un pellegrinaggio da Cà del Bosco di Sant’Antonio all’antica pieve di Castell’Arquato dove si terrà la S. Messa di Mezzanotte. Al termine è previsto il ritorno scendendo dalla Rocca e ripercorrendo la stessa strada a ritroso.

blank

Contatti: dottor Piero Carolfi, cell. 330 749245.

Come attrezzarsi: scarponcini, telo impermeabile nel caso le previsioni meteo prevedano pioggia o neve, guanti e copricapo, vestirsi ” a cipolla”, senza troppo appesantirsi perché camminando ci si scalda, ma è bene indossare una calzamaglia; ci saranno le lanterne, portate dagli animali, quindi non servono torce a pila.

Come raggiungere il gruppo: ore 21,45; per chi arriva da Carpaneto o Vigolo: appena oltre il bivio per Vigolo/Vigostano, proseguire in direzione Castell’Arquato, e dopo circa 500 metri prendere la strada inghiaiata a sinistra (ci sarà un segnale), proseguire per circa 400 metri fino alla stalla; per chi arriva da Castell’Arquato o Fiorenzuola: prendere la provinciale che da Castell’Arquato va a Carpaneto e, sorpassata la frazione di Sant’Antonio, dopo una serie di curve e controcurve (4, per la precisione), sulla destra prendere la strada inghiaiata che porta alla stalla, distante circa 4oo metri. All’imbocco della strada inghiaiata ci sarà un segnale.

Il pellegrinaggio è organizzato con il patrocinio dei Comuni di Cadeo, Castell’Arquato, Alseno, Fiorenzuola d’Arda, Besenzone, Cortemaggiore, San Pietro in Cerro, Villanova sull’Arda, Monticelli d’Ongina. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank