Copra Elior a due facce: biancorossi eliminati da Modena al tie break

COPRA ELIOR PIACENZA – CASA MODENA = 2-3 (25-22  25-22  18-25 18-25 15-6)

blank

Copra Elior: De Cecco 4, Fei 18, Holt 11, Simon 8, Zlatanov 17, Papi 13, Marra (libero 61%), Corvetta, Vettori, Tencati, Maruotti, Ogurcak.  All. Monti

Casa Modena: Baranowicz 3, Celitans 21, Piscopo 1, Sala 13, Deroo 20, Quesque 9, Mania’ (libero 58%), Castellani, Kovacevic, Casadei, Vesely 5, Pinelli. All. Lorenzetti

Arbitri: La Micela -Gnani Durata set: 27’, 29’, 25’ 27’ 14’ tot. 2h02’

Spettatori: 2921 Incasso: euro 20.992

Copra Elior: 22 bs, 4 ace, ricezione (44%), attacco (53%), 7 muri, 37 errori

Casa Modena: 14 bs, 7 ace, ricezione (49%), attacco (53%), 8 muri, 21 errori

 

Il migliore: Deroo, implacabile insieme Celitans

La chiave: la crescita del servizio modenese e i minori errori modenesi.

Casa Modena batte il Copra Elior Volley Piacenza al Pala Banca, nella gara valida per i quarti di finale di Coppa Italia. I parziali 25-22; 25-22; 17-25; 18-25; 6-15. La formazione di Luca Monti aveva impattato nel migliore dei modi questa sfida, vincendo i primi due parziali e mostrando un’ottima pallavolo, sorretta dai suoi senatori Fei, Zlatanov e Papi. L’opposto Alessandro Fei in particolar modo si è messo in evidenza per la sua incisività in attacco. Dal terzo set Piacenza ha cambiato volto: al bel gioco si sono sostituiti continui errori sia in fase di ricezione, il Copra ha subito 5 Ace solamente nel terzo set, sia al servizio. Modena dal canto suo ha decisamente incrementato le sue percentuali di positività trovando in Deroo un perfetto finalizzatore offensivo. I canarini accedono alle Final-four in programma per sabato prossimo al Forum di Assago, Piacenza è eliminata dalla competizione.

Highlights

QUARTI DI FINALE DI COPPA ITALIA
Piacenza:
De Cecco-Fei; Holt-Simon; Zlatanov-Papi; Marra libero
Modena: Baranowicz-Celitans; Piscopo-Sala; Kovacevic-Quesque; Manià

Primo set: Subito equilibrio 2-2. Mini break per Modena con il muro di Quesque 4-2 per Modena. Gran primo tempo di SImon 4-3. Palla sul Nastro per Simon 3-5. Diagonale di Papi 4-5. Parità 5-5. Muro di Holt. 8-6 al primo time out tecnico. Break di Piacenza: i biancorossi ora conducono 10-6 parziale di 5-0 per il Copra Elior. Errore di Piscopo 11-7. Holt sbaglia al servizio 11-8. Mani out di Zlatanov 12-8. Ace di Fei da zona  a zona 5, nulla da fare per Derooo. Al secondo time out tecnico il Copra 16-11 al secondo time out tecnico. Primo tempo di Holt 18-11. Disattenzione di Marra e Modena prova a rimanere aggrappata al set 19-15. Marra si fa subito perdonare con una bella ricezione e Zlatanov colpisce in diagonale 20-15. Pipe di Pape, gran palla di De Cecco 21-16. Primo tempo di Sala 21-17. Attacco vincente di Fei 22-17: primo set sopra le righe quello dell’ex giocatore della SIsley. Monti inserisce Maruotti al posto di Zlatanov per aumentare il rendimento in ricezione. Ancora attacco vincente di Fei 23-18. Out Maruotti 23-20. Ace di Sala 23-21. Holt non sbaglia 24-21. Papi chiude il set 25-22.

Secondo set: Nessun cambio nelle due formazioni che riprendono con gli starting six iniziali. Buon momento di Fei 3-3. Ancora a segno Zlatanov 4-3. Attacco vincente di Simon 5-3. Errore di Zlatanov. Simon allinga 6-4. Quesque elude la retroguardia piacentina 6-5. Modena agguanta la parità. Out Fei 7-7. Piacenza ancora avanti 8-7. Allunga Piacenza dopo un grossolano errore dei Modenesi 12-9. Piacenza che grazie ad un ottimo Fei riesce sino a qui a condurre la partita. Buona anche la prestazione di capitan Zlatanov che porta il COpra sul 13-10. Modena riapre il set con due punti consecutivi di Celitans 13-12. Invasione fischiata a Quesque 14-12. Terzo errore in battuta per Simon 14-13. Gran palla di Papi 15-13. Al secondo time out tecnico 16-14.  Si combatte punto a punto 19-18: Modena è tornata in partita dopo un paio di difese importanti. Out l’attacco di Fei, considerato out: l’opposto di Piacenza si arrabbia tantissimo con il direttore di gara. 19 pari: tutto da rifare. Simon a segno 20-19. Muro di De Cecco che sbarra la strada a Quesque 21-19. Quesque attacco vincente in 4, 21-20. Grande attacco di Papi 22-20. Grave errore di Celitans 23-20. Out Papi 23-21. Errore di Quesque 24-21. Piacenza vince meritatamente il secondo set 25-22. Piacenza sta giocando la sua miglior pallavolo, sorretta dai senatori Fei, Zlatanov e Papi.

Terzo set: Piacenza parte benissimo 2-1. Calo di tensione per Piacenza, soprattutto in ricezione e Modena ne approfitta 5-8. Attacco vincente di Papi 6-8. Errore di Simon al servizio. Grande attacco di Zlatanov in pipe 7-9. Errore al servizio di De Cecco 7-10, ennesimo errore in battuta di Piacenza. Attacco out di Celitans 8-10. Attacco vincente di Zlatanov ed il Copra è di nuovo in corsa per il set 9-10. Muro vincente di  Celitans 9-12. Gran punto di Zlatanov e Deroo non può nulla10-12. Altro errore al servizio, questa volta di Holt 10-13. Errore di Zlatanov 11-14. Primo tempo di SImon 12-14. Sala mura Papi 12-15. Attacco di prima intenzione di De Cecco 13-15. Allunga Modena 13-17.Due ace di fila di Baranowicz 13-18. Pallonetto di Papi 15-19. Holt a segno 16-20. Ace di Casa Modena, la ricezione di Piacenza è crollata: è il quinto ace subito dai piacentini nel set. Out Zlatanov 23-16 per Modena. Errore di Fei al servizio 17-24. Piacenza ha commesso molti errori al servizio ed è calata in fase di ricezione, Modena ha indubbiamente migliorato il suo gioco . Il set si chiude 17-25

Quarto set: Modena avanti anche nel quarto parziale 2-4. Potente attacco di Zlatanov e Piacenza ritrova la parità 4-4. Attacco vincente di Celitans 4-5. Out Celitans 5-5. Pallonetto di Quesque 5-6. Errore di Simon 5-7. Muro vincente di Deroo 5-8. Ace di Zlatanov 8-9 e in pochi istanti il Copra si riporta a-1 da Modena. Nuova parità 10-10. Out Samuele Papi 10-13 e Luca Monti chiama time out. Fei murato da Deroo14-10. Fei ha decisamente calato il suo rendimento e Vettori entra in campo al suo posto. Mani out vincente di Papi 12-14. A segno Celitans 12-15. Muro importantissimo di Holt 13-15. Primo tempo di Sala 13-16. Set che pare ormai compromesso per Piacenza 14-18. Piacenza trova una serie di punti importanti 17-19. Errore di Zlatanov al servizio 17-20. Errore in ricezione di Papi e Baranowicz non perdona. Deroo a segno 17-22. Altro errore di Simon 17-23. Attacca bene Simon, ma il set pare ormai cosa di Modena 18-23. Tie break al Pala Banca, Modena vince il quarto set 18-25.

Tie Break: Casa Modena conduce 3-2. Out il punto di Fei 2-4. Out Samuele Papi 2-5. Attacco vincente di Holt 3-5. Out di Holt 3-6. Ace di Deroo 3-7. Pipe do Deroo 4-8. Muro vincente di Papi 5-8. Deroo non sbaglia 5-9. Celitans allunga il divario 10-5 e Modena è ad un passo dalle semifinali. Fei prova a rendere il parziale meno amaro 5-11. Celitans senza muro 6-13. Modena vince il tie break ed è in semifinale, Piacenza dopo il secondo set è praticamente scomparsa dal gioco.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank