Somaglia, rapinatore messo in fuga dai dipendenti dell’area di servizio aut

Pasqua povera per un rapinatore che se n’è dovuto andare dal negozio preso di mira con le pive nel sacco. Si tratta di un ignoto malvivente che aveva architettato un furto nell’area di servizio di Somaglia Est. Ma i dipendenti l’hanno messo in fuga. Secondo le prime ricostruzioni fatte dai testimoni agli agenti della polizia stradale di Guardamiglio (competente per la tratta di Autosole interessata), il mancato rapinatore si sarebbe palesato ai presenti impugnando un’arma piuttosto insolita: una pistola scacciacani.  I dipendenti se ne sono accorti e invece di spaventarsi si sono arrabbiati. L’uomo ha capito che sarebbe stato meglio fuggire a gambe levate visto il 3 a 1 contro di lui e così ha fatto. E quando gli agenti della Polstrada di Guardamiglio sono arrivati all’Autogrill di Somaglia Est, dell’uomo non c’era più alcuna traccia.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank