Basket: una Bakery ritrovata asfalta Riva del Garda, 54-84 il finale

Cartiere del Garda Riva – Bakery Piacenza 54-84 (14-22, 12-17, 12-21, 16-24)

Bakery Basket: A. Garofalo 24, G. Garofalo 12, Bonaiuti 14, Giudici 6, Medizza 3, Paleari 9, Gennari 6, Bedetti 7, Frison 3, Villani. All. Coppeta

Prima giornata di ritorno in trasferta per la Bakery Piacenza, ospite di quella Riva del Garda che in Ottobre aveva dato il benvenuto nel nuovo campionato vincendo al Palanguissola per 62-75. Da allora i lacustri avevano ottenuto altre 5 vittorie, prima di ritrovarsi in fondo alla classifica per una penalizzazione di 6 punti. Sfida delicata dunque, vista la posta in palio, ovvero la possibilità di abbandonare il gruppetto delle ultime in classifica. Ancora priva di Luca Furlanetto, e con Massari in tribuna per gli obblighi di rotazione, la Bakery Piacenza si presenta con il quintetto formato dai fratelli Garofalo, Bonaiuti, Giudici e Medizza.

Dopo 5′ i padroni di casa hanno tentato già due volte la fuga sul +4, scarto subito recuperato dai biancorossi di coach Coppeta. I fratelli Garofalo segnano 7 punti a testa nel primo quarto, portando Piacenza sul +8 alla sirena: 14-22. Nei primi 5′ del secondo quarto i biancorossi non riescono a trovare la via del canestro, mentre Riva del Garda si riporta sotto sul 21-22. Ci pensa capitan Giudici a segnare i primi due punti. Da questo momento un parziale di 2-15 lancia Piacenza, che rientra negli spogliatoi sul 26-39. Da segnalare la prova di Alessandro Garofalo, autore fin qui di 15 punti. Al rientro dagli spogliatoi la Bakery ha bisogno di 3′ per trovare la via del canestro, con Bonaiuti che realizza i suoi primi punti della serata: siamo sul 28-42. La vena realizzativa di A. Garofalo non si placa: sono 22 i punti da lui segnati al trentesimo minuto, quando dopo una tripla allo scadere di Frison il punteggio dice Riva del Garda 38-60 Piacenza. La squadra di Coppeta continua a spingere anche nell’ultimo quarto, che si chiude con un netto +30 per Piacenza: 54-84. Gran prova di Alessandro Garofalo, autore di 24 punti. Da segnalare anche il dominio a rimbalzo (23-39), con Gennari in evidenza grazie ai suoi 10 catturati. Completato il sorpasso ai danni di Riva del Garda e Spilimbergo in classifica, il prossimo impegno sarà proprio contro i secondi, reduci da una sconfitta contro Sangiorgese. Appuntamento a Sabato 19 Gennaio alle ore 21 al Palanguissola per Bakery Piacenza-Graphistudio Spilimbergo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank