Parcheggio interrato in piazza Cittadella, via agli scavi

Da mercoledì inizieranno i lavori propedeutici del nuovo parcheggio di piazza Cittadella. “Un cantiere complesso – ha spiegato il vicesindaco Francesco Cacciatore – ma molto importante perché risponde a quella carenza dai parcheggi nella zona nord della città su cui tutti gli attori hanno sempre convenuta”. Mercoledì prenderanno il via, e dureranno fino all’8 febbraio, le prove penetrometriche per meglio valutare la portanza del terreno e dimensionare le strutture del parcheggio: verranno effettuati sei saggi (uno fino alla profondità di 40 metri per valutare la sismicità dell’area, gli altri cinque fino a 25 metri sulle parti strutturali). La realizzazione del nuovo parcheggio (260 posti complessivi di cui 210 a rotazione, gli altri concessi in diritto di superficie) è frutto di un appalto che è stato già aggiudicato a un’ati (composta, tra le altre, da edilstarde building e apcoa) il contratto già sottoscritto prevede la realizzazione non solo del nuovo parcheggio ma anche la gestione per 27 anni dei parcheggi a rotazione. L’inizio vero e proprio dei lavori è previsto per l’estate e sarà preceduto da lavori di Iren per lo spostamento di un canale fognario che insiste sulla zona. Dopo il progetto definitivo l’Iter si sdoppierà: il cantiere sotterraneo del parcheggio e un percorso partecipato relativo all’assetto superficiale della nuova piazza (il nuovo capolinea sarà spostato alla stazione) . “Ci teniamo a coinvolgere la città perché stiamo parlando di una zona strategica” ha precisato Cacciatore che ha annunciato un’assemblea pubblica preliminare cui ne seguiranno altre. Anche durante il cantiere Piazza Cittadella fungerà ancora come fermata dei mezzi pubblici che servono in particolare gli studenti, anche se non sarà più il capolinea che verrà spostato nella zona della stazione ferroviaria ” per favorire l’intermodalità”. Rispetto ai tempi contrattuali la nuova piazza Ciattadella dovrebbe vedere la luce nel marzo 2015. Naturalmente salvo scoperte storico-architettonico che potrebbero frenare o rallentare i lavori.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank