Con grida e spari i residenti mettono in fuga i ladri a Castelnuovo Fogliani

blank

Ancora una volta residenti mettono in fuga i ladri. In un periodo come questo in cui i furti in appartamento sembrano non conoscere sosta, i cittadini, soprattutto quelli delle frazioni della Provincia, sono costretti a dormire con un occhio aperto. Strategia che molto spesso paga. E’ ciò che è successo a Castelnuovo Fogliani, martedì sera intorno alle 20. Tre ladri si sono introdotti in una villetta nel tentativo di depredarla, ma non hanno fatto i conti con l’antifurto, immediatamente scattato. A quel punto un gruppo di residenti è uscito sui rispettivi balconi e nel vedere tre persone armeggiare nel giardino dell’abitazione ha cominciato ad urlare, tutti insieme. Il colpo di grazia, è il caso di dirlo, lo ha dato un vicino di casa: imbracciando il fucile ha sparato un proiettile in aria, un avvertimento che ha definitivamente convinto i ladri a fuggire. Particolare notato dai presenti: i tre sono fuggiti a bordo di un’Audi già avvistata in occasione di altri furti ad Alseno e Fiorenzuola. Altro particolare che lascia intendere lo stato d’allerta in cui vivono i residenti di questa zona: la villa in questione era già stata ‘visitata’ altre quattro volte, mentre era la seconda volta che il vicino di casa metteva in fuga i ladri con un colpo di fucile sparato in aria.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank