La Canottieri Ongina chiude il girone d’andata sfidando il Viadana

Un ostacolo da non sottovalutare per motivi tecnici e caratteriali. Sabato alle 21 a Monticelli la Canottieri Ongina chiuderà il girone d’andata sfidando il Viadana, formazione mantovana ricca di ex. I gialloneri di Bruni arrivano da due vittorie consecutive (Segrate in casa e Isola della Scala in trasferta) e sono in piena lotta play off.

blank

QUI CANOTTIERI ONGINA – A presentare il match è il tecnico giallonero Gabriele Bruni. “Viadana – osserva l’allenatore monticellese – è una formazione molto fisica e ben dotata in attacco; per questo, per noi sarà importante far bene a muro e in generale nella fase punto. Il loro cammino è stato in parte condizionato dagli infortuni e vedremo con quale assetto scenderanno in campo a Monticelli”. Durante la settimana, Bruni ha dovuto fare i conti con gli immancabili malanni di stagione. “Penso e spero di avere a disposizione tutti; veniamo da un buon periodo di forma generale e sarebbe un peccato dover rinunciare forzatamente a qualche elemento”.

GLI AVVERSARI – Viadana occupa la settima posizione con 17 punti all’attivo, frutto di sei vittorie e altrettante sconfitte. Per i rivieraschi, il cammino è stato abbastanza lineare: eccezion fatta per Gorgonzola, la formazione mantovana ha sempre battuto le formazioni che la seguono in classifica, mentre ha sempre perso con chi sta attualmente davanti. Il Viadana è ricco di ex Canottieri Ongina: il regista Pier Nibbio (l’anno scorso in B1 dopo le stagioni trascorse in C al Monticelli Volley) e i laterali Alex Lucotti e Luca Fellini, anch’essi freschi di avventura in giallonero. Per contro, a completare il parco ex è l’attuale palleggiatore della Canottieri Ongina Riccardo Giumelli, che nella scorsa stagione ha vissuto una parentesi a Viadana.

I PRECEDENTI DI QUEST’ANNO – In Coppa Italia, le due squadre si sono affrontate nel girone iniziale: nel match a Monticelli, la Canottieri Ongina si impose 3-0, mentre al ritorno i gialloneri vinsero al tie break.

IL TURNO – Questo il programma della tredicesima giornata d’andata del girone B di B2 maschile: Canottieri Ongina-Viadana, Agliate-Gorgonzola, Mantova-Montecchio, Bellusco-Isola della Scala, Avesani-Milano, Bollate-Bedizzole, Costa Volpino-Segrate.

LA CLASSIFICA – Segrate 34, Montecchio 31, Canottieri Ongina 28, Mantova 25, Bollate 24, Bedizzole 23, Viadana 17, Gorgonzola 16, Costa Volpino 15, Milano 14, Isola della Scala, Bellusco, Avesani 7, Agliate 4. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank