Ecco i 16 candidati di Fratelli d’Italia: “Ridaremo moralità al centrodestra”

Sono in tutto 16 i candidati piacentini per il movimento Fratelli d’Italia Centrodestra Nazionale, nato da Ignazio La Russa, Guido Crosetto e Giorgia Meloni. Tommaso Foti, coordinatore provinciale del gruppo e numero 2 nella lista regionale per la Camera dei Deputati ha presentato quella che ha definito “una gran bella squadra composta allo stesso tempo da esponenti esperti della politica e giovani”. Sono 14 i candidati per la camera, 2 per il senato.

“Il fatto che i piacentini candidati siano ben 16 è il segnale che a Piacenza ci sono persone impegnate nel sociale, nella pubblica amministrazione e nel quotidiano che credono in un centrodestra che rispetti il patto con gli elettori e le regole con gli elettori. Non siamo una nuova Alleanza Nazionale, abbiamo alcune presenze prestigiose che provengono dall’ex Forza Italia come Bruno Sartori, Erika Opizzi, Massimo Bollati, senza contare quei candidati che addirittura sono alla loro prima esperienza politica”.

blank

Sulle elezioni Foti ha le idee chiare: “In primo luogo no a Mario Monti. In secondo luogo, qualora non vi sia la possibilità di avere una maggioranza in questo Paese il 25 febbraio, Fratelli d’Italia non starà mai all’interno di un’alleanza con il Partito Democratico, siamo gli unici all’interno del centrodestra a dire questo”.

“A me interessa che Fratelli d’Italia conduca una buona campagna elettorale e che si possano esprimere le nostre idee di legalità, moralità, gestione corretta della cosa pubblica, mostrare le facce pulite della politica italiana, dopodiché saranno gli elettori a scegliere”.

Foti poi interviene sulle affermazioni di Enzo Raisi, coordinatore regionale di Futuro e Libertà, movimento guidato da Gianfranco Fini. Nella sua visita a Piacenza Raisi aveva dichiarato: “Foti si è accorto troppo tardi che all’interno del Pdl ci sono problemi di moralità”. A queste parole il coordinatore di Fratelli d’Italia risponde con una lapidaria stoccata: “Più che altro mi sono accorto troppo tardi che Fini aveva lasciato a suo cognato una casa che era patrimonio della comunità politica di Alleanza Nazionale”.

 

I 16 CANDIDATI

CAMERA DEI DEPUTATI

n. 2)     TOMMASO FOTI, 52 anni, dirigente d’azienda. Parlamentare uscente, Presidente Commissione Parlamentare di Vigilanza sulla Cassa Depositi e Prestiti, consigliere comunale di Piacenza.

n. 10)   ENRICO CROCI, 35 anni, dottore in giurisprudenza, commerciante, Sindaco di Morfasso.

n. 14)   ERIKA OPIZZI, 27 anni, praticante avvocato, capogruppo in consiglio comunale a Piacenza.

n. 18)   FEDERICO BECCIA, 51 anni, medico.

n. 19)   MASSIMO BOLLATI, 34 anni, geometra, Assessore Lavori Pubblici Comune di Castel San Giovanni. 

n. 22)   NATASCIA CATALDI, 30 anni, impiegata. 

n. 28)   EDOARDA GHIZZONI, 47 anni, commercialista, revisore contabile. 

n. 31)   LUCIA GRILLI, 49 anni, ragioniera commercialista

n. 32)   GIORGIA MALOBERTI, 35 anni, laureata in economia aziendale, libera professionista. 

n. 34)   SIMONE MAZZA, 39 anni, avvocato, consigliere provinciale, consigliere comunale di Bettola 

n. 39)   BRUNO SARTORI, 58 anni, medico pediatra ospedaliero, consigliere comunale di Carpaneto 

n. 40)   RICCARDO SPARZAGNI, 28 anni, ingegnere ambientale, consulente ambientale

n. 41)   PAOLO TARGON, 36 anni, ingegnere civile, libero professionista.

n. 42)   PAOLO TIRIBINTO, 33 anni, impiegato commerciale, Assessore Lavori Pubblici Comune di Borgonovo.

 

SENATO

n. 9)   GIORGIO BELLI, 62 anni, commerciante, consigliere comunale Castel San Giovanni. 

n. 15)  FRANCO BRAUNER, 56 anni, imprenditore agricolo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank