Il Copra si riscatta anche in campionato: Vibo superata in 3 set

blank

Il Copra Elior Volley Piacenza batte la Tonno Callipo Vibo Valentia per 3-0 nella trasferta valida per la quarta giornata di ritorno di campionato. I parziali 27-29; 31-33; 19-25.
Gli uomini di Luca Monti, pur non impeccabili, mostrano personalità, soprattutto nei primi due parziali quando, costretti ad inseguire, sono stati in grado di superare Vibo Valentia nelle fasi finali dei set. Nel terzo set non c’è più partita e gli uomini di Luca Monti controllano fino al 3-0 finale.  Da sottolineare l’importanza a muro ed al servizio di Simon, decisivo nel secondo parziale, chiave di volta dell’intera partita; il migliore in campo però è il capitano Hristo Zlatanov con il 60% di positività in attacco.
Piacenza conserva il terzo posto in classifica. Ora i biancorossi attendono la gara di ritorno prevista per mercoledì sera, alle 20 e 30 al Pala Banca, contro la formazione bulgara del Gabrovo nel match di ritorno di coppa.

blank

Formazioni:
Vibo Valentia:  Klapwijk opposto, Coscione palleggiatore, Urnaut e Kaliberda schiacciatori, Buti e Barone al centro, Farina libero
Piacenza: De Cecco – Fei; Zlatanov e Papi in banda, Simon e Holt al centro, Marra libero

Primo set: si parte punto a punto 7-7. Ancora in parità le due formazioni 13-13. Al primo time out tecnico Vibo conduce 16-13. I padroni di casa mantengono il break di vantaggio 18-16. Piacenza si aggiudica il primo set 27-29, è stato un set combattutissimo, che i biancorossi hanno conquistato proprio nel finale

Secondo set: 16-14 al secondo time out tecnico.Piacenza subisce un lungo turno al servizio di Tine Urnaut e Vibo Valentia sul 16-14. Si gioca punto a punto. Vibo porta un break importante 22-18 dopo un errore in ricezione di Simon. Lo stesso centrale di Piacenza si fa perdonare, prima con un primo tempo dalla straordinaria potenza, poi con un turno al servizio che riporta i biancorossi a meno uno. Nella parte finale Piacenza sorpassa Vibo 27-26. Partita equilibratissima 30-30. Piacenza si porta sul 2-0 con il muro di Simon.  Decisivo Simon con il muro ed in attacco. bene anche Alessandro Fei

Terzo set: Piacenza conduce 15-12. I biancorossi prendono il largo 18-13, Vibo sembra aver accusato il colpo, anche psicologicamente, del set precedente. Il Copra Elior sembra poter condurre fino alla fine il vantaggio. Vibo Valentia si rifà sotto 17-20. Nuovo allungo di Piacenza 23-18. Il Copra chiude il match 19-25.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank