Serie C maschile, derby indigesto per il Monticelli: sorride la Steriltom

Sconfitta e operazione sorpasso subita per il Monticelli Volley, che perde 3-0 il derby piacentino contro la Libertas Steriltom e viene scavalcata in classifica dai cugini cittadini. Per la squadra di Capogreco, si tratta del terzo passo falso consecutivo e ora la sosta arriva nel momento giusto per ricaricare le pile e iniziare con altro passo il girone di ritorno.Capogreco deve ancora rinunciare a Testa (infortunato) e parte con Canesi e Vitelli al centro, Perini opposto a Meanti, Aquino e Bozzetti in banda e Mangiarotti libero, mentre la Steriltom replica con tre ex (Castricone, Derata e Sichel, quest’ultimo spina nel fianco con 25 punti e 60 per cento in attacco), con Garlaschelli, Cesena, Uggeri e Filippi a completare il sestetto. I padroni di casa vincono la battaglia al centro e pareggiano in battuta (4 ace contro 3, 9 errori contro 7) e in ricezione (69 per cento a 68), mentre la Steriltom fa leva sulla miglior efficacia del reparto di palla alta, dove i gialloneri monticellesi sono apparsi poco brillanti e comunque meno incisivi rispetto alla prima parte di stagione.

blank

Il match è a senso unico a favore dei ragazzi di Capra, che non hanno problemi a incamerare i primi due set. Unico sussulto nel terzo, dove Monticelli era avanti 21-18 prima di subire un parziale di 4-0 che ha spianato la strada alla Steriltom.

Dopo la settimana di sosta, il campionato della Canottieri Ongina riprenderà con la difficile trasferta a Campagnola Emilia (Reggio Emilia) contro la capolista United Service. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank