Fermare il Declino, Alessandro De Nicola lunedì a Fiorenzuola

Per FARE per Fermare il Declino, dopo Oscar Giannino i piacentini avranno l’occasione di incontrare Alessandro De Nicola. L’evento è programmato per lunedì 28 gennaio alle ore 21 presso l’Auditorium del Comune di Fiorenzuola in Piazzale San Giovanni 2 con ingresso gratuito. Nel corso della serata saranno anche presentati i candidati piacentini alle prossime elezioni politiche.

 

blank

IL COMUNICATO DI FERMARE IL DECLINO

De Nicola è uno dei fondatori del neonato movimento politico che fa della coerenza e del merito i propri presupposti per uscire dal declino in cui il nostro Paese è piombato soprattutto negli ultimi venti anni. I partiti “maggiori” e i cosiddetti “tecnici” hanno fallito. Anzi con i privilegi concessi alle varie caste e alle banche amiche, le tante tasse che pesano sulle spalle dei cittadini, le ruberie di cui si sono macchiati e una politica senza spina dorsale sul versante dell’economia e dello sviluppo, si sono resi responsabili della pesante situazione attuale. Per FARE per Fermare il Declino, la soluzione è ancora possibile. Bisogna però correggere le tante anomalie che i partiti hanno generato. Serve un impegno vero, concreto, competente, ma soprattutto nuovo. Di questo e delle proposte concrete per riprenderci la dignità di cittadini abbandonando il ruolo di sudditi in cui siamo finiti, parlerà De Nicola. La sua sarà una testimonianza non solo di persona impegnata in prima persona nel fermare il declino, ma anche di esperto che da anni si occupa di economia e giustizia. Classe 1961, milanese, sposato con 2 figli. Laureato in legge, master a Cambridge, De Nicola è socio di un grande studio di avvocati internazionali, insegna alla Bocconi e scrive di economia e affari pubblici su varie testate: prima sul Gazzettino, più recentemente sul Sole 24 Ore, Repubblica ed Espresso. Presidente della Adam Smith Society, l’associazione cui aderiscono professionisti, accademici, economisti, giuristi ed operatori economici interessati allo studio ed alla diffusione dei princìpi dell’economia di mercato, della concorrenza e della libera iniziativa.

Ufficio Stampa

FARE per Fermare il Declino

Piacenza

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank