Terzo arresto per evasione in poche settimane per un 26enne piacentino

Terzo arresto per evasione in poche settimane per un 26enne piacentino. Il giovane ha ignorato ancora una volta il provvedimento degli arresti domiciliari a suo carico, uscendo a prendersi un caffé non distante dalla caserma dei carabinieri di via Beverora. Il 26enne è stato di nuovo arrestato dai carabinieri: stamattina la direttissima, con il rinvio del processo al 28 maggio. Il giovane si trova di nuovo agli arresti domiciliari.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank