Tutti i risultati della domenica di calcio dilettanti con Roberto Lambri

Nel duello a distanza tra Lupa Piacenza e Correggese potrà mai inserirsi il Fiorenzuola? Il campionato di ECCELLENZA celebra a suon di gol le prime della classe ma non trascura l’incedere dei rossoneri di mister Mantelli che da ieri sono terzi in classifica alla pari del Rolo. Il Fiorenzuola batte senza problemi il Real Panaro, 3-1 con doppietta d’autore per bomber Franchi, oltre al gol di Gianluppi, confermando tutto quanto di buono si dice di una squadra che può solo migliorarsi. Intanto il Fiore Royale esce dalla crisi di risultati in cui era precipitato regolando con un gol di Martinelli il Termolan Bibbiano diretto concorrente alla salvezza.

blank

Nel campionato di PROMOZIONE, la Bobbiese rallenta la marcia della Meletolese che sbaglia un rigore nel finale e consente ai neroverdi di assaporare un brodino. Al gol del neo acquisto Roger risponde Carvisiglia. La Castellana ringrazia e torna al comando delle operazioni dopo aver annientato la Borgonovese in un derby equilibrato solo nel primo tempo. Ripresa senza storia, troppo forti i rossi di Viciguerra, a segno con Mavuemba, Fornaciari e bomber Picetti.

PRIMA CATEGORIA – Il Soragna capolista è in crisi d’identità: nel giro di 2-3 mesi è passato da squadra di un altro pianeta a squadra di una certa levatura ma più che mai abbordabile. Anche il pericolante San Secondo è riuscito a batterlo in una domenica in cui le piacentine più ambiziose, purtroppo, non sono andate oltre il pari. Il Baby Brazil impatta a Fontanellato con un gol di Bernini, il Fontana Audax fa di tutto per vincere a Villanova andando in vantaggio per ben tre volte: i padroni di casa, però, non mollano mai la presa. Nel 3-3 finale, in rete Falvella, Melotti, Dallavalle, Marchi, Dallagiovanna e Lattuca. Il colpo del giorno è comunque quello del Vigolo a Viarolo: 3-1 per la banda di mister Stecconi che manda in rete Nani e Brunelli con una doppietta. Ma anche la Valtidone non scherza e rifila una manita di gol ai giovani del Rottofreno: 5-1, nel tabellino marcatori Alberici, doppietta per lui, Casulli, Melampo, Viani e Manstretta. Negli altri due derby, successi esterni per Pontenurese (2-0, doppietta di Guey, nella tana dello Sporting Fiorenzuola) e Gotico che strapazza la Besurica con un 3-0 firmato Ciotola, Zangrandi e Spiaggi. 

SECONDA CATEGORIA – Nel girone A, l’Agazzanese non ha pietà di nessuno e rifila sei ceffoni alla Polisportiva Pontolliese, in rete Salami, Campolonghi (tripletta) e Angov (doppietta). Resta a debita distanza il Gazzola che a Ziano rischia qualcosa di troppo ma nel finale riesce a vincere 3-1 grazie alla doppietta di Mazzari oltre ai gol di Ajdinovic e Bavaresco. Al terzo posto il Pittolo che sorpassa il Podenzano grazie ad un guizzo di Magrì.

blank

Nel girone B, il Carpaneto si permette il lusso di pareggiare senza gol contro il San Donnino. Alle spalle della capolista solo il Vernasca fa il pieno, 2-1 all’Arsenal con reti di Catapane, Gentili e Bertè mentre il Caorso addirittura rimedia una pesantissima sconfitta in quel di Cadeo: 4-1 per i bluarancio che tornano a sorridere con Seletti, Bestagno ed Erpiani, doppietta per lui. Di Cavanna il gol della bandiera. In coda successo pesantissimo per la Polisportiva Pontenure che infilza il San Lazzaro con una deliziosa punizione di Cipelletti.

TERZA CATEGORIA – Nel girone A, Borgonovo ormai allo sbando (ne approfitta il Gragnano per vincere 3-1 con doppietta di Morabito e reti di Ganasi e Cassi) e via libera al San Filippo bloccato sul pari dai giovani del San Corrado: 1-1 a Dallavalle risponde Guasconi. In bella evidenza la Folgore che con un gol di Equo lascia di sasso il Nibbiano.

Nel girone B, il monologo della Nuova Spes fa l’ennesima vittima: il Lugagnano si arrende sotto i colpi di Tagliafichi e Filipov. Nel big-match per la piazza d’onore, il Drago San Giorgio passa a San Rocco con un tiro dalla distanza di Massari.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank